Dalla bella passeggiata ad anello che collega i piccoli borghi di Cavareno e Ruffrè, dove vale la pena prendersi il tempo per una sosta sulle sponde dei laghetti dei Masi, alla spettacolare pista ciclabile dell’Alta Val di Non che attraversa proprio Cavareno, le attività immersi nella natura sono molteplici.

Nel territorio circostante sono molteplici le attrattive sportive: una piscina olimpionica, un palazzo del ghiaccio, un incredibile giardino delle rose, un centro congressi, quasi 50 Km di piste ciclabili, due campi di calcio regolamentari che hanno ospitato ed ospitano squadre in ritiro di serie A e B, una palestra professionale di roccia indoor, un campo da golf a 18 buche, centri di equitazione, un centro per il tennis, un paesaggio pianeggiante ed incantevole oltre ad una miriade di percorsi segnalati nel bosco percorribili anche da persone anziane.

Fra le numerose attività segnaliamo:

Ma Cavareno è perfetto anche per chi è alla ricerca di un’esperienza enogastronomica autentica: vi basterà andare alla ricerca della latteria sociale, o della Gelateria Cavallar per scoprire un territorio e una tradizione montana. Se ancora non sapete quali sono i piatti tipici della zona cliccate QUI per una piccola guida!

E perché non fare un giro in bicicletta sulla ciclabile dell’Alta Val di Non? Può essere percorsa in circa due ore per una lunghezza del percorso di circa 25 km e un dislivello di 460 metri. Come punto di partenza si può scegliere qualsiasi paese lungo il percorso: Malosco, Fondo, Romeno, Cavareno, Sarnonico, Amblar, Don, Ronzone.

Il percorso ciclopedonale dell’Alta Valle di Non fornisce l’occasione di conoscere un territorio particolare, di rara bellezza paesaggistica, posto ai margini nord ovest del Trentino, al confine con l’Alto Adige. Percorrendo il percorso ciclopedonale, un anello di circa 25 chilometri che segue l’andamento ondulato del territorio, si passa in mezzo a distese di prati e campagne coltivate, assaporando vedute panoramiche a 360° sulle montagne circostanti: il Gruppo delle Maddalene, le Dolomiti di Brenta, il Catinaccio, il Gruppo del Tessa e molte altre.

Volete noleggiare una bicicletta o avere qualche informazione in più sul territorio?

I nostri ospiti possono usufruire in maniera gratuita della Trentino Guest Card un’occasione per scoprire molte attrazioni del nostro territorio e avere tanti vantaggi. Clicca sul link per scoprire le opportunità del territorio.